iiiinspira…espira….

fare poche cose e farle piano. Sono troppo nervosa perché sono troppo di corsa. E perché Lulli è isterico e ama condividere e diffondere la sua isteria, anche se non ne è consapevole. Poi mi innervosisco pure per i soliti dolori. Che però non sono niente, non scordiamocelo.
Piuttosto, sapete che voglio fare oggi? trovarmi un bel libro cicciotto, mimino 500 pagine, che non parli di cose troppo orripilanti, ma che sia incredibilmente coinvolgente. E poi voglio passarci tutto il weekend con il naso dentro, interrompendomi ogni tanto solo per annusare le piante dei pomodori e le testoline accaldate delle nane. Se avete titoli da suggerire, ho un paio d’ora ancora prima di andare in libreria…

Annunci

8 thoughts on “iiiinspira…espira….

  1. Ciao, “Le quattro casalinghe di Tokio”, mi ha tenuto incollata.
    “Il circolo della fortuna e della felicità”, è un gran bel film forse c’è anche il libro.
    Buon fine settimana
    4P

  2. Ho letto “La 13a storia” in treno e sono rimasta molto colpita da una vicenda così particolare…ma forse lo hai già letto e a quest’ora sarai già in libreria…

  3. Mmmhh, anch’io ti direi Millennium, ma il primo è troppo duro. C’è un libro meraviglioso che mi sento di consigliarti: “Ascensione” di Steven Galloway.
    [E grazie, sono arrivati!]

  4. full of life di john fante; non è proprio cicciotto cicciotto ma è un inno alla gioia secondo me…
    ora inizio a leggermi tutto il tuo blog, non avrei mai pensato che ad una persona con il cancro venisse in mnte di scrivere le sue esperienze in un blog; brava, iniziativa coraggiosa. ti abbraccio

  5. @branzinoalsale: eh si, ma a volte ci vogliono proprio i mattoni 😉 anche se poi ho optato per qualcosina di più leggero. benvenuto qui, mi sono fatta un giro da te. bellissime foto!

    @4P e camden: mi sono segnata i titoli adesso, così alla prossima incursione libreriosa, andrò senza esitazioni, grazie mille e buon weekend!

    @ziacris: eh si, Millennium, se non fosse che ho lo stomaco debole e mi è stato sconsigliato per questo. ma prima o poi…

    @giorgi: ah, sono contenta, poi mi dirai 😉 ora mi segno anche questo titolo, sembra interessante.

    @perfectpain: grazie dell’abbraccio e dei complimenti…non sarebbe venuto in mente nemmeno a me, se non avessi trovato delle donne molto più coraggiose che lo facevano da tempo e mi hanno fatto molto compagnia. Sai che Full of Life è anche uno dei miei titoli preferiti? E’ proprio vero, un inno alla gioia, un pomeriggio di sole estivo. Letto tanto tempo fa, ma ancora presente 🙂

    @4P: e io segno, segno 😉 grazie!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...