Nina Superstar

Nina è forte, sapete. Io lo so, non lo dimentico mai, anche quando litighiamo ferocemente.
Oggi aveva il suo spettacolo a scuola. Doveva cantare due canzoncine insieme a tutti i bambini della stessa età in semicerchio sul palco. Ma noi abbiamo potuto solo immaginarlo, perché non l’abbiamo vista mai. E non l’abbiamo vista perché la bambina che le stava accanto l’ha coperta integralmente tutto il tempo, impegnatissima com’era a sbracciarsi e farsi vedere e fotografare dai suoi nonni-genitori-zii-parentivari. Sono stata brava. Mi sono tenuta. Non mi sono messa a gridare "SPOSTATEQUELLANANADALLA’!!!" come il mio meschinissimo cuore di mamma reclamava. Anche perché faceva solo quello che vedeva fare ai suoi nonni-genitori-zii-parentivari
 che, nel frattempo appunto, si piazzavano di fronte a noi tutti altri genitori per fotografare, urlare, salutare, etc etc. Ma Nina è forte. Lei non se ne è nemmeno accorta. Ha cantato le sue canzoncine concentrata, guardando la maestra per non scordarsi nulla, nemmeno una mossetta. Poi quando è passata vicino a noi per uscire, siamo comunque riusciti a farle vedere che c’eravamo tutti e lei era emozionatissima e luminosa e tremava come un fiore pieno di vento per la felicità. E anche noi. Uscendo Obi ha detto: "E’ forte Nina, le interessa fare, più che apparire". Che bello. Che bella bambina che abbiamo.
Sarà bello – inspiro forte e con convinzione – sarà molto bello vederla crescere. 
E adesso, di corsa alla festa di Lilla a scuola oggi pomeriggio!

Annunci

4 thoughts on “Nina Superstar

  1. Sono momenti bellissimi, li ricordo ancora, mio figlio oggi ha 22 anni, ma io conservo tutto , i ricordi e tutti i lavoretti che faceva soprattutto a natale e quando ogni anno lo si festeggia io metto tutto in bella mostra.
    Orgogliosissima metto sulla porta della sua camera il suo primo babbo natale disegnato da lui, appendo all’albero la stella di natale con gli occhi il naso e la bocca sorridenti un po’ tremolanti, perchè le sue manine erano piccole, ma per me meglio di un Picasso!!!!!!
    Lui osserva, ci guardiamo e ridiamo complici di quei momenti indimenticabili.
    UN abbraccio
    4P

  2. @4P: sono forti sti piccoletti. specie a immaginarli grandi eh? ricambio l’abbraccio!

    @OrsaLé: a me non li facevano fare da piccola, forse si intuiva il mio potenziale distruttivo già allora 😉

    @camden: fosse sempre così…sono molto più spesso una mamma pallosissima! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...