Suinamente

In queste poche ore di lucidità indotte da un uso massiccio di tachipirina, confesso che grazie al tam tam mediatico, di notte quando la febbre mi si alza, mi chiedo delirante se finirò nelle pagine di cronaca spietata su questa benedetta "pandemia" come vittima in quanto soggetto a rischio.
Ma andate a cagare giornalisti fetenti!
Piuttosto, le nane, quando hai la febbre alta, sono particolarmente insopportabili. Gridano, litigano, strepitano. E l’idea che abbiamo davanti 48 ore insieme mi fa già rialzare la febbre.
In compenso quel felino scemo che ci siamo presi in casa si è massacrata per togliersi il collarino e adesso devo fargli le poste per evitare che si lecchi la panzotta operata.
Insomma, un bel cottolengo.
Buon weekend a tutti. Io già non vedo l’ora che sia finito .

Annunci

10 thoughts on “Suinamente

  1. Questa storia della pandemia mi pare una fesseria, chiederò a quel "luminare" del mio medico di basa il da farsi. Definirsi un"cottololengo" mi ha fatto ricordare molti anni fa quando in famiglia in periodo di influenza usavamo dire così e mi ha fatto sorridere. Dai piccola, passa anche questo, ti mando un abbraccio, meno male sei lontana ah ah. Scherzo. C.

  2. Se ci si mette anche la gatta, stiamo proprio freschi….
    Ma qualcuno che intrattenga un po’ le nane e "curi" la Grigia , mentre stai giacendo sotto il piumone?
    Un abbraccio partecipato.
    E l’augurio che domani tu stia già meglio….
    Ciao! 

  3. Mannaggia alle cronache dei giornali! Non avere brutti pensieri e ascolta solo i tuoi medici. A proposito di piaghette volevo dirti che ieri avevo a cena il dottor Zeta e mi sono permessa di chiedergli lumi sulla vicenda. La sua risposta è stata: "Deve sopportare, consolandosi con il fatto che le piaghette sono il segno che la terapia sta funzionando." Forza, e due misurini di Aloe al giorno, mi raccomando…

  4. @acid: crepiiiiiii!!!! 😉

    @perdix: ma si, e poi è pure piacevole starsene rincattucciati in casa a farci dose massicce di cartoni e ninne!! (ricambio da lontano ;))

    @cautelosa: certo, oltre a Obi, pure mia madre e la babylalla. E, a parte la spossatezza, dopo 48 ore di febbre alta, ora sto bene. apparentemente 😉 un bacione a te!

    @giorgi: eh si, la terapia funziona, però me l’hanno interrotta per come ero ridotta. grrrrrr. però con le nuove medicazioni va molto meglio, spero di recuperare la deambularità quanto prima!!! bacioni suini!!

  5. Hanno interrotto le cure, ma riprenderanno, come dice Dott.Zeta fiunzionano…………!!!!!!
    Ieri sera cinemuzzo, commediola simpatica "Oggi Sposi", con i mei cognati.
    Michele Placido è un vero attore con la a maiuscola, può interpretare ogni tipo di personaggio, anche Argentero oltre che bravo, ammazzaoh che figaccione!!!!
    Il mio cognatone è un po’ spelacchiato,  ma è sempre un bel cognatone. Martedì ricomincia.
    …..e il 17 novembre avremo l’esito del mio papino.
    Cazzo che periodo di merda. Lo so, passerà, ma nel frattempo i pensieri si alternano. Su e giù almeno col pensiero ahahahahahah
     , guarda che casino che faccio solo per mettere una faccetta, e poi dovrei aprire un blog, ma per favore, siamo seri!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Bacio
    4P  

  6. @4P: dai che un uomo spelacchiato ha sempre un gran fascino (a me piacciono tanto i pelati ;))!! eh si, ci vuole pazienza in periodi di intensa sfigacità…ma quanta ce ne vuole. specie quando vedi gli altri intorno a te, ballerini sulla loro vita, lamentarsi delle stronzate, litigare ai semafori, etc etc. tanta pazienza!

    @perdix: ti ho risposto alla mail!! baci!

  7. Consolati, anche da noi si respira aria pandemica…No, in realtà è solo bronchite, ma molto rognosa. Oggi è crollato anche il marito, e questo sì che è grave per la mia salute psichica, quando è malato è insopportabile! Spero che per te il w.e. sia passato in fretta e in maniera abbastanza indolore, nonostante tutto…Baci!:-*

  8. @juliaset: oddio il marito malato! argh! altro che pandemia!!! a te inbocca al lupo allora! noi qui sempre tossossi e febbrosi, ma direi in via di miglioramento. bacioni grandi di solidarietà!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...