Sano terrorismo

E così ho deciso di cominciare a fare del sano terrorismo nei confronti delle mie più care amiche che ancora non hanno smesso di fumare.
Io ho smesso 8 anni fa improvvisamente, con una discreta dose di fortuna, dall'oggi al domani. Senza più cedimenti. E anzi, uno dei miei incubi peggiori e ricorrenti è di riprendere una sigaretta in mano senza accorgermene. Penso di essere come un ex alcolizzato. Sono una fumatrice, anche se ho smesso e non ricomincerò mai.
Però poi non sono mai stata una di quelle che rompono se ti accendi una sigaretta in mia presenza. Affari tuoi, ho sempre pensato. Anche a fronte delle ultime vicende. Non ne ho mai fatto un caso personale, nonostante abbia del grottesco che io mi sia ammalata pur avendo smesso e che abbia delle metastasi stronzissime proprio sui polmoni. Ma insomma, mia nonna ha fumato per 70 anni. E si è beccata solo adesso un'enfisema polmonare. Robbetta insomma. Un sacco di gente è morta di cancro ai polmoni senza aver toccato una sigaretta.

Ma di questo me ne fotto.
Quello che mi interessa è che non voglio per nessun motivo dovermi trovare di fronte a lepi senza capelli. Di dovermi preoccupare per lei.
La reginetta delle preoccupazioni altrui devo restare io. Sennò chi mi compiange poi?
Devono, dovete capire, qual è il rischio. E pretendo che le mie migliori amiche questo rischio non lo corrano.
Per cui è guerra aperta.
Me ne fotto se avete paura di ingrassare, se fate una vita merdosa e la sigaretta vi consola. Me ne fotto.
Perché se non avete capito, avere il cancro è una vera rottura di palle. Ora, non guardate me, che il cancro mi ha dato quel certo "non so che", quell'aria interessante, vagamente emo. A voi il cancro starebbe malissimo. Non ve lo posso permettere. A costo di farvi intubare così giusto per vedere che si prova su quelle comode poltroncine in sala somministrazione.
E anche chi passa di qui. Mi dispiace. Ma non ho intenzione di fermarmi. Buttate quella cicca e piantatela. Non lo posso tollerare.
Adesso basta.
Io rischio di crepare, e voi non avete il diritto di farmi stare in pensiero.
Ecco.

Annunci

22 thoughts on “Sano terrorismo

  1. BRAVA!!!!
    *applauso*

    Non ho mai acceso una sigaretta né dato nemmeno un tiro per provare, ma quanto fumo passivo ho respirato, soprattutto da bambina, ancor prima di nascere direi, dato che mia madre ha fumato anche in gravidanza e durante l’allattamento, (ha smesso solo tre anni fa, mai troppo presto!).
    E il dubbio che c’entri qualcosa con la bestiaccia c’è…

  2. @camden, aries, mia: grazie del sostegno, mi sentivo un po’ insicura a iniziare questa "campagna" tutta sola

    @fourpi: tu quoque!!!!!!! chiaramente il post è dedicato anche a te (non senti emergere qualche sensino di colpa πŸ˜‰ ?)

  3. carissima, ecco un tema su cui riflettevo di recente. io infatti, con le dovute interruzioni per gravidanza e allattamento, fumo 1/2 sigarette al giorno (in fasi particolarmente stressanti della mia vita sono state 4 o 5). a volte non fumo proprio. ma insomma per quell’1 o 2 non riesco a sentirmi in colpa. o comunque, pochissimo. sbaglio?
    erounabravamamma.blogspot.com

  4.  ehm, io sono come erounabravamamma. 1/2 sigarette al giorno, o zero, periodi senza, raramente 3/4. Mai di più. Mai. Nonostante tutto. Ma approvo la campagna per chi non riesce a darsi una regolata.

  5. Ti do anche un altro argomento: io, per ridurre di pochi punti percentuali la mia probabilità di riammalarmi, mi sono sparata sei cicli di chemio. Se iniziassi adesso a fumare mi brucerei (è il caso di dirlo) tutto questo piccolo bonus, e anche qualcosa di più. Non ne vale proprio la pena.

  6. @erounabravamamma e giorgi: come sapete, la principale dote del terrorismo è l’intolleranza e l’irreversibilità. e io in quanto terrorista, ora non posso tornare indietro. indi per cui: non vale. 1/2 o 4/5. non vale. smettetela subito. tanto più che è più facile per voi che siete fumatrici occasionali. perché vi fa comunque male, date soldi a delle schifosissime multinazionali, e siccome siete delle gran gnocche, chi vi vede fumare rischia di associare all’immagine della donna che fuma quella di donna vincente e, appunto, gnocca.
    πŸ˜€
    lo so. è un ruolo insopportabile il mio. ma ormai mi sono imbarcata…

    @ziacris: grazie del sostegno, ma temo non sia un argomento convincente. io da fumatrice vera ADORAVO i posacenere strapieni…erm

    @juliaset: giusta osservazione. veryyyyy giusta! bacio cara πŸ˜‰

  7. @sissi: guarda che ti lancio la "maledizione" dell’autobus, quella che dice "ogni volta che ti accendi la sigaretta, passerà l’autobus", o il tuo oncologo, o un ex fidanzato con la nuova moglie, o il tuo personal trainer strafigo ma salutista su cui avevi sperato di mettere le grinfiette ingiallite…eh eh eh. firmato: widepeak

    @catosta: ma sì, amiamoci tanto!
    firmato: widepeak

  8. Io il "sensino di colpa ce l’ho", ma……. non sono pronta.
    L’odore mi fa schifo, finestra sempre apri-chiudi, fessura per cambiare aria costante, con mio figlio una battaglia continua, (lui odia il fumo).
    In presenza sua evitamo, e nel reparto notte, bagno compreso è vietato.
    Quante scuse sto cercando, e quante giustificazioni me ne rendo conto.
    Adesso il mio Andrew è andato a lavorare, e io prima di finire le faccende domestiche, mi rilasso e .

    Mi vuoi bene lo stesso?????
    Ciaociao
    Fourpi

  9. @fourpi: caramia, è proprio perché ti voglio bene e mi piaci che lavorerò su quel tuo sensino di colpa fino a farlo diventare un gigante. è ora di cominciare a decidere di amarsi di più!

  10. Hai ragione, carissima. Il fumo non è un grande amico ed è meglio evitarlo…
    Basti pensare a come si sta bene, adesso, nei locali pubblici dove è ormai stato bandito. Tutta un’altra aria…
    Ciao!

  11. Alla faccia del mordere!
    Anzi, il cipiglio grintoso che traspare dalla righe di questo post mi ha fatto collidere i pochi neuroni ancora rimasti col risultato di portare a galla il ricordo di Nonna Abelarda! Un fumetto dove la protagonista, a dispetto dell’aspetto menava mazzate a destra e a manca. Oltre alla fedele spingarda da usare alla bisogna…

    Ex fumatore da circa 9 (nove) anni, sia a causa del costante martellamento di Mia (si andava dal "Caprone puzzolente" alla minaccia di notti in bianco), sia a causa della presa di coscienza fortemente voluta dai miei turbinati…

    Oltre al terrorismo, faccio notare i pregi dello smettere, oltre a quelli stranoti a carico dei polmoni nostri ed altrui: i sapori riprendono vita, il cuore ringrazia, i recettori del cervello anche, quelle antiestetiche macchie sui denti e sulle dita spariscono, si risparmiano una montagna di euri, non ci si bruciano più i peli del naso con l’accendino regolato a manetta (oppure a scelta: ciglia, sopracciglia, ciuffo rockabilly, maglina in cashemire, sciarpa, tappezzeria dell’auto…)

    In più, adesso, non sono più un Caprone Puzzolente!
    Ciao!
    Nato

  12. @cautelosa: eh già, quando viaggio all’estero mi chiedo come sia possibile che prima tutti i locali fossero così tanto fumosi

    @nato: ah ah ah…posso immaginare la "lieve" pressione che avrai dovuto subire πŸ˜‰ però è vero. sapete che gli unici problemi dentistici che abbia mai avuto li ho avuti mentre fumavo, dopo, mai avuto più carie in vita mia πŸ˜‰

    @sissi: no, così non vale, lo sai meglio di me πŸ˜‰

  13. E’ vero sono una stronzasenzapallepianginadelcavolo che non riesce a smettere. E pensa che ho avuto anche un melanoma col quale ho rischiato di brutto. Brava, mi ci voleva questa scrollata. Ora però tocca a me. Stupida che non sono altro.
    LaStancaSylvie

  14. @LaStancaSylvie: guarda non mi ci trovo bene in questo ruolo talebano, ma se solo serve a farti smettere. eddai, in costa rica con la sigaretta ci stai malissimo secondo me πŸ˜‰

  15. Pingback: Grazie Anna, ora lo so. | Stories from the Underground

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...