Senza parole

Voi compagni di blog spesso mi lasciate senza parole. Da sabato scorso, quando ci siamo incontrate con MiaRosie e Giorgi sono qui che di parole ne rigiro nella mente. Perché ci starebbe bene riuscire a descrivere l’armoniosa e improbabile intesa che si crea istantaneamente quando ci incontriamo. E ho il sospetto che nessuna di noi sia una kinsella delle amicizie, per cui non è proprio scontato.
Ma è stato forte, sapete? E’ vero che c’era un tempaccio piovoso e grigio grigio, ma a ripensarci io me lo ricordo tiepido e pieno di sole.
Davvero non pensavo sarebbe stata una strada così. Piena di incontri, di persone incredibilmente vicine e semplicemente belle. Mi sorprendo e mi viene da sorridere ogni volta.
Sono proprio una tipa fortunata.
Venite anche voi la prossima volta?

Annunci

20 thoughts on “Senza parole

  1. Sarà che gli amici virtuali uno se li sceglie tra milioni di utenti mentre nel reale bisogna accontentarsi di chi ci gira attorno. Io ti ho incontrato per caso come link di un link di un link preso a caso nel grande mondo di google e mi sei piaciuta subito! E pensare che potresti essere anche quella che abita al piano di sopra ;-P

    Dangerousmind

  2. pule io! pule io! come direbbe il mio nipotino…
    dico sul serio: avvisateci! zaino in spalla ed occhiali da sole, visto che i vostri incontri sono sempre così luminosi
    Alessandra

  3. @dangerousmind: se fossi la vicina del piano di sopra mi odieresti per il continuo nanobaccano che riusciamo a procurare. forse anche per questo abbiamo preso una casa al piano terra!!! però sarebbe forte se uno, tiè, potesse bussare alla porta, dai entra, vuoi una tisana, come è andata oggi. e tu mi faresti ridere coi tuoi racconti allucinati! un abbraccio 🙂

    @aries1974: iuppie!!

    @OrsaLè: dai dai dai, sai che forte! 🙂

    @alessandra: vada per gli occhiali da sole, già vedo la scena: mitica!!

    @lanterna: vai prof! (si dice così vero?) allora, a presto!

    @ziacris: mi piace coltivare miraggi…anche quello che magari potremmo venire noi da te. un abbraccio

  4. son belli questi incontri radiosi, sbocciare di affinità maturate nel lungo periodo, nella quotidianità del commento, del piccolo buffetto virtuale!
    Sarò con voi col pensiero, visto che geograficamente temo di essere distante

  5. Io verrei subito, peccato ci sia quella certa distanza chilometrica…
    Ma, non si sa mai… Trascorrere qualche giorno nella grande città non sarebbe una bruttta idea!
    Comunque sono sempre vicina… almeno spiritualmente…
    Ciao!

  6. @julia: iuppidù!!

    @milva: eccome se lo dico due volte, solo 3 orette 😉

    @fourpi: dai amicona stortignacola, vai a far perdere la testa a quel arzillo fisiatra!! 😉

    @mammaoggilavora: un bel pensiero, si vede qui, fa tanto, e poi chissà, un giorno…

    @cautelosa: sai che sta nevicando anche da noi??? è bellissimo, niente al vostro confronto, è ovvio, ma è bellissimo!!!!

  7. oggi pomeriggio sono inciampata qui e non sono riuscita a rialzarmi. e non è un modo di dire. non ci provo neanche a scrivere qualcosa di intelligente. non ci provo neanche a pensare come/chi sarei io al posto tuo. sono inadeguatezza e banalità. sono silenzio. sono una mamma atterrita dalla crudeltà della natura.

  8. @camden: grazie mille a te!!!!

    @fourpi: mah, ti dirò, fisicamente sto bene, ma mi sento un po’ svuotata. non triste o altro, solo un po’ un sacchetto vuoto. magari è solo perché non ho niente da leggere stasera, magari domani recupero 😉 però si sono tutti gentili, don’t worry!

    @mammatterrita: sei una mamma, faresti più o meno le stesse cose che faccio io, e cioè goderti i tuoi nani ogni momento che puoi . Forse saresti anche fortunata come me ad avere un posto come questo, dove passano tante persone veramente care, esattamente come te! grazie delle tue parole e della tua visita

    @marinasilvia: come dicevo, nessuna di noi è esattamente una kinsella, credo che solitaria e timidona sia esattamente in linea con un buon 90% delle persone che mi piacciono di più!

  9. Sì, siamo proprio delle tipe simpatiche  Però se Julia osa venire a Roma proprio quando io sarò in montagna (dal 20al 27) mi arrabbio tantissimo!
    Com’è andata la seconda? Stai facendo le ninne? Bacetti bacetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...