Everything's Alright

Nel delirio tossico e vagamente psichedelico di oggi, ho immaginato che questa canzone fosse una adeguata messa in scena di una conversazione tra almeno tre delle mie personalità. Spero non ci troviate niente di blasfemo, eh, non voglio proprio offendere nessuno.
Ecco, la conversazione che ho immaginato funziona così, ve la riassumo: c’è la voce portante di me che si vuole voler bene, mi dice che andrà tutto bene, che posso dormire tranquilla, che devo rilassarmi, devo dimenticarmi di tutto, che andrà tutto bene. Poi interviene indispettita la voce di me che mi rompe sempre i coglioni e mi dice "Come puoi menartela, guardati intorno c’è un sacco di gente che soffre, vuoi mettere con i tuoi meschini problemi". E infine interviene la voce di me che dice a quella di prima "Ma piantala, datti una calmata e rilassati che ogni tanto ci vuole".
Ah, c’è anche la vostra di voce.
Mi sono immaginata che voi fate il coro.
Straordinario, eh?

E si, prima che me lo chiediate. La dose di oggi è andata giù particolarmente forte!

Annunci

16 thoughts on “Everything's Alright

  1. Hai scelto una gran bella canzone come sfondo del tuo dialogo a tre voci più coro. E io dico che la prima e la terza delle tue voci fanno bene a zittire quella un po' rompiscatole…Te lo cantiamo anche noi, a voce spiegata…Ciao!

  2. la conosco quasi parola per parola, per un po' di tempo della mia vita sono andata avanti a pane e musicals… vuoi che non partecipi al coro?Everything's alright, yes, everything's fine. And we want you to sleep well tonightbuona notte, e che il farmaco faccia il suo lavoro! Bacio.

  3. Rilassati riposati e lascia prevalere la voce che dice che è tutto a posto.Un abbraccio grandissimo (il nostro coro è tutto orientato verso la stessa idea, naturalmente…)

  4. Everythings all right, yes, everythings fine….. close you eyes close your eyes, …e poi non me la ricordo più…..io faccio Maria Maddalena, lei sì che aveva capito tutto dalla vita

  5. Sono nel coro, sono nel coro, mi sentiiiiiiiiiiiiiiiii?????????????????Straordinario esempio, mi piace.Ai tempi me lo sono proprio gustato e devo dire che Giuda oggi come oggi è più reale che mai, Maddalena gran donna e Gesù, concedimela, azz che bel figo. ahahahahahahaa, non me lo ricordavo più l'attore.Adesso, nanna vuoi che ti canto una ninna nanna??????????Te la canto dai, fai finta di sentirla "buona notte, buona notte fiorellino nanana, ssstsssst si è addormentata, sst4 P 

  6. @cautelosa: si, faremmo proprio un bel coretto tutti insieme :)@mammaoggilavora: dai, allora sai consigliarmene un altro così bello? sono due giorni che non ascolto altro!!@camden: grazie! un abbraccione :)@ziacris: mariamaddalenacris! si, ti ci vedo ;)@fourpi: potessi dormire adesso!! sono appena tornata da una festa di bimbi in un mc donald's, tra lo squallore e il casino ho la testa nel pallone!! un bacione (e si, niente male quel Gesù)@juliaset: ottimo, ci siamo quasi tutti (possiamo anche cantarcela reciprocamente, eh?)@mia: fantastico!!!! sì, ormai è un fatto, siamo teleMpatiche. un bacione e stracanta anche per me@tinkie: evvai!!!@OrsaLè: giusto non c'avevo pensato, ci vorrebbero pure degli accendini accesi ;)@LaStancaSylvie: beh, allora una panzata pogosa ce la diamo insieme! bacio grande 🙂

  7. totalmente sincrona con 4P, avevo in mente hair, evitare la fine se non si vuol fare il pianto copioso…altrimenti se si e' in vena, rocky horror…se si vuole una serata disimpegnata, Mamma miase mastichi il francese, les demoiselles de rochefortquesti sono i primi che mi vengono in mente…

  8. @fourpi e mammaoggilavora: grazie dei consigli. hair l'ho visto, ma tanto tanto tempo fa. e sapete? una sera, quando ancora recitavo, dopo una prima importante (per noi, ma eravamo un gruppo di amatori) cenammo con tutta la compagnia in un ristorante in centro. ad un altro tavolo cenava John Savage che è uno dei protagonisti di Hair. Era lì da solo. ogni tanto si sedeva qualcuno con lui. poi lo lasciavano di nuovo da solo. alla fine pagò il conto per chissà quante persone aveva ospitato e a noi fece un autografo. ma era così triste

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...