Una volta ogni tanto

Una cosa è certa, sei film delle Winx non valgono neanche metà della sigla finale di Totoro. Ma dovevate vedere che felici queste due patate oggi quando, dopo la delusione di ieri, dovuta a una mia letale e improvvisa febbrona, siamo montate in macchina, e ce ne siamo andate al "ristorante dei cowboy" e poi al cinema (rigorosamente 2D, che il 3D ci fa paura).
Quelle sei sciacquette mezzo vestite non mi stanno particolarmente simpatiche, ma immagino che questo sia niente rispetto ai cantanti che mi faranno sorbire le mie due nane tra un po', o ai loro tagli di capelli, o al loro guardaroba.
Sic.
Per cui, per il momento, ben vengano le Winx.
Una volta ogni tanto.

Annunci

17 thoughts on “Una volta ogni tanto

  1. @ziacris: ma, si, una volta ogni tanto bisogna pur cedere!

    @erregì: grazie dell'elenco, oggi era anche nel cinema dove abbiamo visto le winx, ma quella di oggi era una concessione speciale perché in questi giorni il papà è fuori e avevano diritto a una cosa scelta da loro per consolarsi un po'…comunque a vedere porco rosso intendo andarci il prossimo settimana anche con obi che come me adora myazaki. ti farò sapere πŸ™‚

  2. Cara Wide, anche a noi sono toccate le Winx questo weekend, anzi siamo pure in trepidante attesa dell'apertura del DreamParkevattelappesca che aprirà a Valmontone a Primavera…
    E il ristorante dei cowboys sarebbe?? πŸ™‚
    Un grosso bacio. Luisa

  3. ti diro', per quanto apprezzi tantissimo Totoro (e il resto di Miyazaki!) e non lo trovi comparabile, le Winx mi sembrano sciattine ma visibili e c'e' decisamente di peggio in giro come cartoni animati… quindi se le nane erano felici, ben venga! Brava Mami!
    baciotto
    PS: come al solito in italia certi film arrivano in ritardo. il dvd di Porco rosso ce l'ho da cinque anni (in francese) ed e' bellissimo e guardabile anche dai bimbi, ma e' una tematica decisamente matura!

  4. @luisa: il ristorante dei cowboy è inequivocabilmente il ristorante dei cowboys, come lo vedi, lo capisci subito, credimi πŸ˜‰

    @erinni: guarda, i primi 20 minuti sono stati tostissimi, poi mi si è ibernato il cervello e da lì il tempo è volato πŸ˜‰

    @mammaoggilavora: guarda, secondo al me, al cinema, di peggio delle winx per bambini c'è davvero poco, eh? tu parli così perché magari hai presente solo i cartoni in tv e soprattutto perché non hai due femmine da educare a non voler diventare due veline (o peggio)… o tu pensavi a qualcosa di ancora più tremendo che ora non mi viene in mente? no, ti prego, non dirmelo!
    preferisco non sapere
    πŸ˜‰

  5. Coraggio mammina. Parti dalle Winx e poi peggiora. Parola della mamma di una diciottenne che  fa arrabbiare un giorno sì e l'altro pure. E pensare che la mia è una delle migliori! Oggi sono nera, quindi cancella il commento. Però ti abbraccio. Milva

  6. Bhe dai Wide…
    A parte l'eccessiva commercializzazione
    …il fatto che sono sciacquette….
    …i vestitini succinti….

    ; ) …sono meglio delle BRATZ!!

    hahahaha!!!

    A presto!!

    OrsaLè*in delirio di febbre*

  7. Quoto Orsalè, ricordiamoci che esistono anche le Bratz! e comunque è un bel daffare cercare di evitare future veline/tronisti/peggio, a volte, scansando programmi, cartoni e telegiornali, mi rendo conto che la battaglia è veramente pesante!

  8. Impegnative le ragazze, come già ti dicevo…Ma sono sicura che non mi diventeranno veline sculettanti per sei Winx. La terza figlietta ovvero io ti proporrebbe L'Illusioniste, mi ci porti?
    Spero che la febbre non sia più tornata, Obi invece sì per la gioia di tutte. Un abbraccio.Gin sloggata

  9. ahahaha hai ragione, parlo da mamma di maschi che non ha paura del velinaggio, e che il massimo che corre e' che i propri figli facciano i beccaccioni con le ragazze dalle gonne corte! (e ho visto solo il cartone animato standard
    comunque basta vedere i cartoni di K2 per inorridire in modo esponenziale
    :

  10. Mah sì, a me le Winx fino alla terza serie non dispiacevano. Dopotutto neanche la Stella della Senna si copriva poi tanto, eppure ci ricordiamo le sue avventure e non le sue chiappe.
    Dalla quarta serie sono dubbiosa: le storie e i personaggi si sono semplificati senza un motivo (anzi, visto l'esempio di Harry Potter, avrebbero dovuto crescere).
    Ad ogni buon conto, teniamoci ben stretti i DVD di Shaun The Sheep e Cacciatori di Draghi!

  11. Anche a mia cugina piacciono da morire le Winx..io non ho mai visto una puntata di questo cartone animato ma, da bambina, amavo da impazzire "Sailor Moon" e anche le guerriere sailor erano ragazze con poteri fantastici e gonne cortissime:-) I cartoni cambiano ma i gusti delle bambine non molto…
    Baci,
    Giulia.

  12. cara widepeak,
    goditi le Winx finché puoi, perchè quando le nane cresceranno rimpiangerai amaramente quelle "sciacquette mezzo vestite"… 
    mi ricordo benissimo che anche la mia principessa quando aveva l'età delle tue nanette giocava come un pò tutte con le Barbie e simili… per poi passare alle Winx.. per poi passare alle Bratz ahimè…  Ho sempre chiamato le Winx "le cugine sceme della Barbie" e le Bratz "le cugine mignotte della Barbie"…. e pensare che le Bratz non erano niente, niente…

    un abbraccio
    Deny

    dimenticavo… mi figlia adesso di anni ne ha quasi 17 e al cinema va vedere dei film che non l'accompagnerei nemmeno mi pagassero figurati… toccherà anche a te, eccome se ti toccherà πŸ™‚

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...