Stand by

Sapete? Quando hai il cancro, c'è qualcosa di più fastidioso che fare la chemioterapia per tre anni e mezzo consecutivi.
C'è qualcosa di molto più irritante che perdere i capelli a ciuffetti per la terza volta in 3 anni e mezzo.
Ovvero, c'è la possibilità che vai per fare la chemio e non la puoi fare perché nonostante tutte le precauzioni: l'aloe, la dieta, la felicità obbligatoria, il riposo, la meditazione, la tisana di caisse, la serenità, etc etc., ebbene quei 4 globuli bianchi infami che hai nel midollo hanno deciso di giocare a nascondino, rifiutando di passare il tempo a procrearsi come sarebbe necessario per poter sostenere le infusioni di chemio. 
E dunque, sono nuovamente, irritantemente, in stand by dalla terapia e sotto puntura per stimolare il midollo.
Insomma, credetemi, c'è qualcosa di peggio che fare la chemio.
C'è la sfiga di non poterla nemmeno fare.

Annunci

29 thoughts on “Stand by

  1. Io ti voglio bene, anche se ti conosco solo attraverso le meravigliose pagine che scrivi. E non so fare altro che mandarti un pensiero, ma è davvero intenso intenso.

  2. @tutti: grazie tutti. emergo ora da un lungo sonno procreatore di globuletti. almeno voglio sperare, visto che appunto mi fa un male il midollo che i miei reni sembrano una fabbrica in piena attività. cova globuletti cova!!!

  3. I globuletti arriveranno, riposa e riposa… Oh, ma non sei mai contenta: e se fai la chemio perchè la fai, se non la fai perchè non la fai….!!!!
    Scherzo, eh… In gamba, mi raccomando, che domenica devi fare la tua passeggiata per race for cure.

  4. Ricordo anche io i dolori tipo influenza e male alle ossa quando iniettavo i fattori di crescita,quindi spero seriamente che la covata sia fruttuosa e porti finalmente ad un portare avanti le cure. Che stare in attesa così è davvero snervante. E anche deprimente.
    Un abbraccio grande…forza white blood cells, su…!!

  5. Evviva il sonno, evviva i reni che fabbricano! Ci provano, cara wide, a deprimerti, ma non ce la faranno. Tu resisterai  a tutti gli inciampi  e i globuli bianchi si piegheranno. Non c' è alternativa ( per loro).  Un abbraccio. Renza

  6. @tutti: le macumbe positive (e il punturone, e il sonno) hanno funzionato! domani posso fare la chemio. meno male!
    grazie a tutti dei pensieri e delle parole positive che, come vedete, funzionano eccome 🙂

  7. Wide,
    i fattori di crescita davano un sacco di noia anche a me…ricordo che quando li facevo avevo un tale mal d'ossa che mi prendeva in giro persino mio nonno…
    Ti stringo fortissimo…

  8. E bravi sti globuletti, avevano bisogno di un po' d'incoraggiamento.
    Sono vanitosi si fanno desiderare.
    Brava anche a te che hai seguito tutta a puntino la preparazione di crescita.
    Cià và facciamoci tutti una bella macumba!!!!!!!!!!!!!!!
    Baciottoneabbraccione
    Fourpi

  9. Che bello Anna! Ti ho sempre letto e mi si è stretto il cuore….. I nostri pensieri belli, le nostre energie positive sono con te e i baci e gli abbracci.
    Grazie per condividerlo con noi e forza forza forza che dopo ste salite da paura ci sono le discese in scivolata….
    Un bacio bacio
    Adriana ( uvetta)

  10. si, è proprio così.All'inizio hai paura e vorresti non farla, tutti quegli effetti collaterali , tutti i danni pesanti agli organi presenti e futuri. Ma poi quando arriva la volta che ti dicono oggi non si può fare, oppure bisogna sospendere perchè hai avuto una foret reazione allergica durante la somministrazione, il mondo ti crolla addosso: e adesso come faccio?? Con cosa combatto questa guerra che vogli vincere?? Panico!! Poi per fortuna gli oncologi sono dei maghi e certe infermiere degli angeli e trovano la soluzione, e la volta dopo si può ripartire.
    Ripartirai anche tu e  vincerai!!!!!

    sere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...