Della lentezza e della velocità. Con delle pause in mezzo.

Il controllo trimestrale, che però è diventato bimestrale e mezzo (giusto per non rilassarsi mai troppo), dice quello che ci aspettavamo, ovvero che c'è un modesto aumento delle lesioni polmonari.
E nient'altro. Almeno sembra*.
Comunque la situazione sembrerebbe la solita, dopo tre mesi di stabilizzazione a seguito di una nuova terapia, i 3 mesi successivi la terapia smette di funzionare e la malattia riprende a camminare. Per fortuna lo fa in modo lento. Ma questo significa che adesso dobbiamo trovare una nuova chemioterapia.
Ho fatto presente a Mr. Clint che sono piuttosto stanca. Per qualche strano miracolo tollero bene le varie chemioterapie che ho fatto in questi 4 anni, ma sono pur sempre 4 anni che con pochissime eccezioni, sono continuativamente sotto chemio ogni settimana e questo mi sta generando una fatica psicologica piuttosto pesante. La sensazione che non ne posso più e che scapperei sottobraccio a Vasco Rossi è sempre più frequente. E poiché io detesto Vasco Rossi, è evidente che c'è qualcosa che non va e che ho diritto a una pausa. Mr. Clint ha capito e mi ha assicurato che mi lascerà respirare un po', trovando una qualche formula soft per farmi recuperare forza e determinazione. Così per il momento ho rimandato ancora il rientro a lavoro. E ho rimandato anche a un futuro molto lontano l'eventuale inserimento di un nuovo port e soprattutto l'operazione di chirurgia estetica per riparare lo sbrego che mi hanno fatto sul petto togliendomi il port infetto. Ho potuto riprendere a farmi una doccia intera solo da due settimane e prima che rientro in sala operatoria per un motivo che non sia assolutamente necessario alla sopravvivenza mi devono correre dietro e pure veloce…

*la tac l'ha letta la mentecatta sottopeso che io disprezzo dal più profondo, ma magari l'ha letta bene. Speriamo. Mr. Clint si fida, fidiamoci anche noi…

Annunci

36 thoughts on “Della lentezza e della velocità. Con delle pause in mezzo.

  1. mi piaci quando sei vanitosa, quando parli di chirurgia estetica.
    disprezzo pure io la mentecatta, anzi io disprezzo tutti mentecatti, se  poi sono anche sottopeso…ancora più visceralmente

  2. Ok, ci fidiamo. Perchè no. Io ti abbraccio, e mi arrabbio un pò con te per questo fatto della chiemio, che è na rottura di palle emerita. Ma ti fa bene, bla bla bla, e quindi occorre farla. Sei bella e il fatto che odi Vasco mi ti fa amare ancora di piu'.

  3. Anna, sei veramente una donna fantastica…il fatto è che non trovo le parole per esprimere bene quel che penso di te. Vorrei essere uno specchio dove tu potessi rifletterti e vederti come ti vedo io!
    Un bacio!

  4. Cara Wide,  hai tutte le ragioni di questo mondo ad essere stanca. Speriamo che mr Clint ti aiuti nel recupero di un po' di forza anche interiore. Prenditi tempo per te, mettiti tranquilla e ascolta Sufjan Steven e lasciamo tutti perdere Vasco  (E a me l'hanno pure messo di sottofondo…brrr!!)

  5. Vorrei accarezzarti anch' io- come quel ginecologo- sulla testolina  piena di capelli. Hai tutte le ragioni del mondo a sentirti stanca. Prendi fiato, ma non demordere in questo tuo " balenare in tempesta". Siamo tutti qui con te. Un abbraccio. Renza

  6. Cara Wide..diciamo che sono arrivata al tuo blog..da circa un’oretta..mi spiace prorio oggi che non sembra essere dei migliori..che sia stanchezza fisica o morale , spero passi presto..e che la tua grinta e positività riprendano il sopravvento! Un abbraccio..un raggio di sole tutto per te Chiara

  7. Cara Wide, hai tutte le ragioni di voler ogni tanto scappare sotto braccio a Vasco o al primo che passa…ma poi hai ancora più ragioni per restare o per tornare dopo brevi fughe, anche solo immaginarie. E anche questa volta troverai le energie per andare avanti, e vivere e amare come tu sai. Un fortissimo abbraccio, Samantha

  8. Chissà perché ti ho vista correre via veloce come un neutrino e dietro Mr. Clinton e vari altri a rincorrerti inutilmente. La tua scrittura lo sai è un miracolo. Cara Wide, anche io ti voglio molto bene. Non so se c’entra con il post, ma tant’è…. Rosita

  9. Ah, ma come ti capisco sull'antipatia per Vasco e per le stronze sottopeso (bionde, rosse o more che siano).
    Per il resto, m'impegno anch'io, con tutta la forza e con tutto il cuore, a spingere la tua altalena forte forte, verso il sole 🙂

  10. Quattro anni di altalena e di chemio tutte le settimane stroncherebbero chiunque, fisicamente e psicologicamente. Hai diritto e come a un po' di tregua!  Se Mr. Clint te la può concedere, ben venga… e tutto il resto… un passo alla volta. Il poi verrà poi, tu sei una che medita e credo che sia la cosa migliore da fare. 
    Un abbraccio.
    Barbara

  11. Ci sono post che non riesco commentare, come si fa, cosa si dice ad una persona così eccezionale e saggia, solo che le darei un grande bacione e un abbraccio stretto stretto.
    Ciao Annette
    Fourpi
     

  12. @brillantina: grazie, fa sempre molto piacere sapere di essere in buona compagnia 😉

    @mamigà: mah, sai che più di coccole invece, ho voglia di potermene restare da sola tranquilla tranquilla, anche di questo si ha bisogno ogni tanto…

    @tinkie: sarebbe noioso, dai, meglio così, che almeno la mia vita si movimenta un po', sennò sai che palle 😉

    @aries: uff riassume piuttosto bene tutto, davvero, lo dico senza ironia. grazie dell'abbraccio, prendo e ricambio tanto

    @ziacris: speriamo solo che, nonostante il disprezzo, abbia le meningi dove devono stare e abbia letto bene la tac…comunque il chirurgo estetico può scordarsi tranquillamente di me 😉

    @paleomichi: non sai quanto mi vieni in mente tu, lo sai? la tua cruccodieta per me è un obiettivo da raggiungere, grazie 🙂

    @trasparelena: eh già. bello anobii, ora ti vengo a cercare!

    @sononera: cara, cara, cara! dai per tirarmi su mandami una fotona delle sequoie, dai, ti pregoooo!

    @romina: troppo buona. vero è che uno specchio normale non mi contiene più, ho messo su un sedere ultimamente che trasborda 😉 (i complimenti mi imbarazzano sempre, si capisce ??)

    @camden: mah, sai che sono in pausa musicale? ultimamente non ascolto per niente niente, leggo e basta. forse è sempre quel bisogno di silenzio, chissà…ps. sto aspettando che anobii ammetta la mia richiesta di inserimento per farti il recensone!!!

    @renza: grazie, la carezza si sente, anche con questo vento, o forse grazie anche al vento 🙂

    @chiara: grazie e benvenuta. non direi che è un giorno pessimo però, solo un giorno di pausa, ci sono anche giorni così, no? un abbraccio a te

    @OrsaLè: e noi si ricambia con qualche tenero cinquettìo che capiscono quelli morbidi morbidi e piccini piccini 🙂

    @a: vero, troppo da fare. ho proprio bisogno di riposarmi però! grazie che ci sei sempre

    @moreno: ma si, grazie nanino mio bello!

    @wolkerina: prendo l'abbraccio, allora, ma stringo appena appena, più una carezza di riconoscimento tra amiche, così non ti faccio male eh?

    @samantha: sì non ho paura di non ritrovare le energie, lo so, hai ragione, torneranno. grazie cara

    @juliaset: pensa te quando saremo veramente molto molto vecchie quanto bene ci vorremo allora, eh? :)))

    @rosita: e ora mi commuovo…non solo perché mi vuoi bene, ma perché mi hai dato del neutrino, a me! gioia infinita, :DDD

    @eleanorarroway: e tuttavia, mai troppo vicino per non scottarsi, come dicevo su, forse l'altalena è necessaria, fa bene, chissà…

    @corrihard: sottopeso al bando, SIEMPRE!!! 😉

    @anonima: combattere mai, dolcemente avanzare, si 😉

    @sissi: ma anche no, eh 😉 ps. arrivato niente?

    @barbara: si e poi va accettato che ci sono periodi così e basta, passeranno, lo dicevo già su, cambierà, ora approfittiamo di questa pausa

    @giorgia: si, la caisse mi manca, mi manca proprio il gesto di cura che significa, tra gli altri obbligatori, quello di prendere la caisse

    @fourpi: mica tanto saggia, dai…però il bacione e l'abbraccio me li prendo, si tanto tanto tanto!!!

  13. Cara e dolce Wide,
    non sai quanto sei nei pensieri….
    La vita amico, è l'arte dell'incontro, diceva il poeta De Moraes,noi ti abbiamo incontrata e tu noi.
    Noi prendiamo forza da te e tu da noi… in un laccio che ci racchiude.
    Quando incontro persone come te penso che il mondo è un posto bellissimo….
    Besos immensi grande donna!
    Uvetta

  14. Mannaggia! Vedrai che Mr. Clint riuscirà a farti recuperare un pò e ritroverai la forza psicologica di affrontare una nuova cura.
    Sei una persona fantastica, davvero da ammirare
    un abbraccio
    Vale

  15. Nemmeno a me piace Vasco, siamo allora in 2!  Però devo dire che mi sta simpatico e… a dirla tutta i primissimi album sono geniali, si è rovinato dopo, a miserrimo parere mio.

    Anche le rocce hanno bisogno di una piccola pausa dopo 4 anni!
    LaStancaSylvie

  16. Riesci sempre ad infondermi tanta pace. spero ce ne sia anche per te.
    un abbraccio
    Carol

    PS
    Anche a me non piace Vasco Rossi, anche se un'affermazione del genere sembra così poco cool in questi ultimi tempi di osanna al grande (?) cantante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...