I giorni buoni

Perché non è che siccome hai il cancro, o l’hai avuto, sei il re degli sfigati e ti meriti di non fare altro che guardarti i piedi e leccarti le ferite. Se dovessi dire, insieme al terrore puro ispirato dalla parola cancro, questa del “sono malato solo io, gli altri che ne sanno” è la seconda sindrome da tenere a bada per chi riceve e/o convive con una diagnosi di tumore. E confesso che io ci casco ogni tanto. Salvo prendere una botta in faccia quando alzi la testa e vedi e senti la sofferenza degli altri. Perché di malattia, di dolore e sì, anche di cancro, c’è chi muore, senza neanche il tempo.
Come non ritenermi fortunata di questi 5 anni. Sapete quanto sono corti 5 mesi?
Beh nel mio piccolo mondo egocentrico, tra un attacco di panico e l’altro, ho avuto modo di riflettere su questo a lungo la scorsa settimana. E mi ricordo che è buono ogni giorno fino qui, che i giorni buoni sono tanti e che oggi è uno di questi. Vorrei solo poterne regalare a chi ne ha avuti troppo pochi, e non perché sono tanto “generosa” e “sensibile”, ma perché la verità è che è la volontà di farlo ancora che li rende buoni.

Annunci

30 thoughts on “I giorni buoni

  1. …ne avevo bisogno..di una delle tue riflessioni per rischiararmi un po’ la giornata. Penso al mio dolce e caro papi che di tempo ne ha avuto proprio poco e allora mi ricordo che non posso lasciarmi andare, che non devo intristirmi, che non devo farmi mettere sotto dalle sfighe della vita perchè “diamine” papà non ha mai voluto. e poi ci sei tu…che chissà se ti rendi conto di quanto sei diventata importante per tante, tante persone….quante persone accendono il pc e almeno una volta al giorno cercano il tuo nome…lo sai già….per vedere e sentire come stai certo ma non solo, anzi, il motivo è per sentire quella parola, per leggere di quell’incazzatura, per sentire cosa fanno le bimbe…e non perchè tu sia diventata una specie di grande fratello…ma perchè tutti noi ci aspettiamo la tua parola benefica, il tuo racconto di mamma, o tu che scherzi ironica su qualche acciacco doloroso. forse solo una donna può fare tanto…grazie Anna.

  2. La verità è che è la volontà di farlo ancora che li rende buoni, toccata e affondata.
    Non c’è verità più grande.
    Annette, ma te nei giorni buoni sei una pentola di perle di saggezza in ebbollizione.
    Marò quanti baciottoni che ti darei.
    Fourpi

  3. Sei davvero saggia e profonda, sempre più, mano a mano che il tempo, già, tutto questo tempo, passa incurante di come lo spendiamo. E tu lo stai spendendo tanto bene, dai amore e amicizia, gratuitamente, come è giusto che sia se si tratta di veri sentimenti.
    Dimmi però come la pensi a proposito: è solo la sofferenza che fa maturare e rende sagge le persone? Lo stesso tempo passato in pace e allegria avrebbe avuto lo stesso effetto? Se la risposta è no, come temo sia la mia, è proprio dura da accettare.

  4. eh brava! certo che sei, siamo, fortunate! Lo penso anch’io. E agli attacchi di panico c’è rimedio, dunque …. Io ho impiegato 5 mesi di psicoterapia per fare accettare al mio orgoglio di aver bisogno di una psichiatra… Ma come? Ho avuto 2 cancri (si dice cancri??? non mi suona molto bene …) e mi fermo davanti agli attacchi di panico? e invece è stato così. Ma è bastata una lenta, graduale, controllata assunzione di una pastiglia che mi ha … nuovamente? … cambiato la vita! Tanti di questi giorni buoni, cara amica!

  5. Sindromi pericolose in cui è davvero facile cadere, certo ci sono i professionisti della caduta, e quelli a cui capita (me compresa) qualche scivolone…
    E che sia anche oggi un giorno bello!

  6. ……tanto per cantà perchè nel petto me ce nasca un fiore, fiore de lillà che m’ha riporti verso il primo amooooore e sospirava le …………..tue e cambiooooooooooooooooooooooooooooooooo trallalerolallerolallerolallallaàààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààààà. e io canto. Marò passo per n’altra sbaciucchiatona, sai non ci vedo più dalla fame, adesso memedesima dice che son brava, approposito (?) sai che son 20 giorni che non fumo!!!!!!!!!!!!!!
    P.S. Notare bene il silenzio stampa nèèèèèèè!!!
    Fourpi che si esprime come può.

  7. Come dire che ci si fa forza guardando chi sta peggio…purtroppo hai ragione…a vederlo da fuori non è un pensiero che fa tanto onore, ma è la pura verità! E lo facciamo tutti!!! Quando me lo disse una mia amica l’ho criticata tanto…..ma purtroppo lo faccio anch’io! Forse è proprio insito nella natura umana. Forse quelli che muoiono in soli cinque mesi a loro volta penseranno a chi muore all’improvviso senza avere il tempo di “sistemare” i propri affari o salutare i propri cari! Che schifo!!! Io per prima!!!

  8. Scrivo molto di corsa, solo per dirti grazie per essere ritornata qui. Ma ho l’impressione che questo tuo post sia stato parecchio travisato. Ti abbraccio. Tutta la mia ammirazione per una profondità di pensiero e di sentimento che non viene mai meno, non so come fai.

  9. Mi dispiace tanto per la “botta in faccia”. Arrivano a tutti purtroppo e il farne tesoro per ringraziare e godere appieno di ogni giorno che ci viene donato e’ molto saggio…. pero’…. pero’… c’e’ sempre quel dolore cieco per chi, con la sua storia, ci ha portato a questa presa di coscienza. Magari anche loro avevano avuto la loro “botta in faccia” che li aveva fatti vivere al 1000% ogni giorno a loro donato. Speriamo che sia stato cosi’. Iaia.

  10. Purtroppo Wide penso anch’io che sia umano guardare “più in basso” di noi, e non ti critico per questo…….per tutto il resto che hai scritto penso poi che sia un’enorme sciocchezza….scusami se anch’io dissento……Quando siamo profondamente tristi e colpiti per la perdita di una persona cara si tende a “slanci” di generosità che secondo me all’atto pratico (dalla parola si fatti) li farebbe solo un genitore per il proprio figlio…(come regalare giorni della propria vita a chi non ne ha più!)…… Ti stimo…ma oggi il tuo pensiero non lo condivido. Un abbraccio Vale

  11. Wide sei davvero meravigliosa e mi fa molto piace leggere che tra i tuoi giorni no ci sono e ci saranno tanti giorni si. Per tutti quelli che non hanno ben letto: Wide non ha mica detto che toglierebbe dei giorni alla sua vita per regalare a chi purtroppo ne ha avuti troppo pochi…
    Ti abbraccio Wide. Samanta F.

  12. Wide cara…fai bene a guardare chi sta peggio……lo fanno tutti per sentirsi fortunati! Sei meravigliosamente umana……..pensa alle tue nane ed Obi……….e se questo può regolarti giorni buoni……va bene così!!!! Quelli che ti criticano su questo pensiero non lo hanno mai fatto? NON CI CREDO…Chiedi loro che sbriciano a fare nei blog altrui? Per trovare sofferenza…………mal comune mezzo gaudio………meglio ancora se c’è chi sta peggio di loro………siamo tutti uguali……….Vai avanti per la tua strada e fa’ quello che ti fa star bene!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Io ti condivido in pieno, anzi a dirla tutta tu sei anche troppo buona a sopportare certi commenti di alcune persone pseudo-simpatiche palesemente “leccapiedi”……….di cui si percepisce la falsità a 1000 km di distanza!!!!!!!!!! Va’ avanti per la tua strada che sei splendida!

  13. Non c’è presa di coscienza senza sofferenza. In tutto il mondo la gente arriva ai limiti dell’assurdo per evitare di confrontarsi con la propria anima. Non si raggiunge l’illuminazione immaginando figure di luce, ma portando alla coscienza l’oscurità interiore.
    Chi guarda fuori sogna, chi guarda dentro si sveglia.
    Carl Gustav Jung

    Ho fatto un copia incolla di questa affermazione che mi sembra una bella risposta a quello che mi-ti chiedevo . Buona giornata, comunque, ogni tanto può anche far bene stare in pace e non maturare niente di nuovo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...