Traguardi e partenze

Le ultime due settimane sono state un po’ complicate. Roba seria di lavoro e di impegni e pensieri. Anche se positivi. Poi questo scenario politico che non aiuta a stare sereni…Ci si è messa anche una forma fisica alquanto scadente da parte mia, ma tant’è, ci sono giorni bruttarelli assai e me li devo tenere insieme a quelli buoni, sennò è troppo facile. Però, oggi, nonostante la pioggia, mi sento molto meglio, per due motivi soprattutto: la visione sabato sera di

20130422-094640.jpg insieme alle nane e a Obi, per la nostra rassegna privata “cinema in famiglia”.
E poi vedere Nina che questo weekend ha cominciato a leggere Harry Potter.

20130422-094824.jpg
Per me, per noi, sono traguardi: e non posso non pensare che siano anche dei grandi punti di partenza. Di fantasia, immaginazione e coraggio.
Io credo davvero che si cominci anche così a essere dei grandi migliori.

Ps. Quanto tempo covano le tortore, voi lo sapete?

Annunci

43 thoughts on “Traguardi e partenze

  1. Che regalo questa foto! Genitori bravissimi, state anche voi facendo il nido, lo state riadattando alla crescita. Forse le tortore come tutti gli animali, appena raggiunta l’autonomia biologica della prole sbaraccano tutto, quindi dopo la schiusa qualche settimana e chi s’è visto s’è visto. Appena i piccoli riescono a volare.
    Ti mando due righe di C M Martini, con intento laico, pur non sapendo e non volendo sapere come tu sia orientata. A me sembrano molto belle.
    “Consegna ai tuoi figli un mondo che non sia rovinato. Abbi profonda fiducia nei giovani, essi risolveranno i problemi. Non dimenticare di dare loro anche dei limiti.
    Impareranno a sopportare difficoltà e ingiurie se per loro la giustizia conta più di ogni altra cosa.” (da Conversazioni notturne a Gerusalemme)

    • Grazie davvero, delle tue parole e di quelle di cm martini. Credere, avere fiducia nei nostri figli è importante, bello e sano. La tortorina non si sposta dal nido…ci fissa quando la cerchiamo, bella che è!

  2. Traguardi che sono anche punti di partenza. E’ sempre così la vita, no? E che bello raggiungerli, quei traguardi, per poter iniziare a scorgere da lontano quelli che devono ancora venire!!!

  3. Grazie per questo post..fatico a trovare pensieri positivi in questi giorni. Fantasia, immaginazione, coraggio. Come al solito hai centrato il punto. Anche i miei figli leggono molto, è bello condividere con loro le nostre passioni :).

    • Leggere poi è sempre una salvezza. Lo penso da sempre che amare leggere mi ha garantito la sopravvivenza concreta negli anni. Spero che questi tuoi giorni difficili passino in fretta. Un abbraccio

  4. Ma lo sai che abbiamo iniziato anche noi a fare rassegna privata cinema in famiglia? Ma quanto bello é?? (non vedo l’ora di poter proporre anch’io film come i tuoi ^__^)
    E la foto di Nina è meravigliosa, fa sognare anche me. un abbraccio forte.
    P.S: la cova dovrebbe durare 16-17 giorni 🙂

    • Per il momento abbiamo visto dei film che anche Issa potrebbe vedere, tipo chitty chitty bang bang, quattro bassotti per un danese, un maggiolino tutto matto…ogni tanto però piazziamo anche un classico più da grandi ( ET; i Goonies; La Storia Infinita, Guerre Stellari, ma per quelli avete tempo…). Comunque, la cosa che piace di più a loro è la cena davanti al film, cena che a volte è di pizza fatta da noi e a volte da panini…che forte!

      • ora mi prendo nota dei titoli 🙂 anche noi associamo pizza di solito, per il momento non davanti al film ma lo faremo la prossima volta: il godimento è doppio, vero!

      • Anche noi la facciamo! Nata per distrarre i miei quando il padre (censura) non si fa vedere per settimane. La chiamiamo “la serata cinematografica” e la cena la facciamo per terra, tipo pic nic da salotto (l’ultima volta con ospiti, tra cui un’amichetta di mia figlia più grande che era un po’ tra lo schifato e lo scandalizzato). Anche noi abbiamo iniziato con il maggiolino tutto matto e Guerre Stellari! E l’altra sera Ortone e il mondo dei chi…

  5. Piove, piove, piove..e insieme all’umidità, il grigiore di terra, cielo, asfalto e palazzi, siamo circondati anche dal grigiore dell’umore della gente.
    Ma sotto alle nuvole, il sole c’è sempre.
    Così come nel sorriso che riusciamo a tirar fuori nei giorni più bruttarelli 🙂
    ottima la scelta di Harry Potter, le auguro sia l’inizio di una grande storia d’amore, così come lo è stato per me 🙂

  6. Qui il cinema in famiglia è quasi una regola nei weekend liberi e si pesca dalla videoteca domestica (fornitissima di fantasy, fantascienza e cartoni animati) oppure da Sky on Demand.
    Ma visto che siamo grandi (e pure belli grossi), facciamo le cose in grande e in un fine settimana siamo capaci di sciropparci per la ventimilionesima volta l’intera saga di Star Wars, tutti i 6 film in sequenza (il cofanetto Blu Ray è stato un mio regalo di compleanno per Renato). Oppure le tre extended version del Signore degli Anelli. O i sette Harry Potter, tutti, uno dietro l’altro.
    Dal che si deduce che posso solo complimentarmi con la WideFamily per l’ottimo gusto in fatto di film e di letture.

  7. Che bella la foto e che bello il post, mi hanno fatto respirare di nuovo l’aria di casa tua (che adoro…). Noi invece raramente guardiamo film a casa, io perché tra una cosa e l’altra leggo sempre, e poi perché abbiamo un divano truccato, ovvero ti ci accomodi e dopo 5 minuti stai già ronfando…dev’esserci per forza un trucco!!! :)))

  8. Sabato ho assistito, emozionatissima, a un traguardo d’amore.
    La partenza in salita verso un futuro tutto da scoprire e da condividere.
    4p

  9. Anche noi facciamo la rassegna di cinema in famiglia il sabato sera, quando non abbiamo impegni “mondani”! E naturalmente con pizza fatta in casa mangiata rigorosamente sul divano! Prendiamo spesso DVD in prestito in biblioteca o da amici, oppure attingiamo da Sky: tutto Harry Potter, Star Wars (è il cult di mio figlio settenne) e poi qualche classico dei nostri tempi, tipo Jumanji (te lo ricordi? Bellissimo!), Mrs Doubtfire, E.T. (il MIO CULT), e anche qualcosa di più serio, come Stand by me. Abbiamo stilato una lista insieme ed è bello aspettare il sabato successivo per vedere insieme un altro film. I sabato sera in famiglia hanno un qualcosa di magico, non trovi?
    Anche la lettura è un must: dai classici (Piccole donne e Tom Sawyer, Roald Dahl e Il giornalino di Gianburrasca, tutta Astrid Lindgren… te la consiglio per le tue bimbe) fino ai più recenti… per fortuna è passata la passione Stilton 😉
    I libri ti aiutano ad essere delle persone migliori, da piccoli e da grandi e a gettare uno sguardo sul mondo.
    La prox volta che vediamo un film di sabato ti penserò!
    Carol

  10. La foto di Nina è superlativa. Perfetta. I colori, l’arco delle sopracciglia che fa capire l’attenzione. E tutte quelle farfalle. Un inno alla vita che riconcilia con il mondo (che in questi giorni è respingente assai). Cara Wide, ti penso e come sempre ti leggo con enorme piacere.(mi è venuta una voglia di rivedere Guerre stellari…. Uhmmm..)

  11. Adoro Harry Potter. Ho letto tutti i libri e poi li ho passati a mio fratello che se li è divorati.
    Lui in genere non legge nulla (al più i compiti di scuola), ma con Harry Potter ha fatto un’eccezione.
    Ancora non sono riuscita a trovare altri libri fantasiosi belli come Harry!
    Ho letto “La bussola d’oro “e “Le Cronache di Narnia”, ma non reggono il confronto!
    Il Signore degli anelli è bello, ma un pò troppo complesso per i ragazzi e si perde troppo nelle descrizioni.

    PS.
    La foto è dolcissima!

  12. “E’ l’una di notte e tutto va bene……..,” penso di aver visto questo cartoon mille e mille volte, resta tutt’ora il nostro preferito.
    Poi mano a mano che si cresce le proposte sono state, JumanJi (bellissimo), Harold e Maude, E.T che a quel tempo ce lo saremmo portati a casa, La storia infinita, ( bellissimo), ma il vecchio Robin Hood ha lasciato un segno indelebile nei miei e nei ricordi del mio ragazzo.
    4p

  13. siamo quasi sincroni, anche noi abbiamo rivisto il IV! (ma hanno aggiunto roba all’inizio? io non me lo ricordavo così lungo) e harry potter, è un emozione che tua figlia abbia iniziato! (il mio Grande se li è divorati, il Piccolo mmmmm starà attaccato a Geronimo Stilton per lungo tempo)
    Che belle le tortore, nel giardino della casa in cui sono cresciuta ce ne era una coppia….)
    Baciotto

    • Si si anche noi abbiamo avuto l’impressione che sia stato allungato il brodo con inutili dettagli al digitale…geronimo stilton (nella versione femminea delle tea sisters) anche qui è ben piazzato, ma io mi obbligo a dirmi che va bene così, leggere fa bene, anche quando sono cose leggerine, fa bbene sempre!
      Le tortorelle, sic, rimando al mio ultimo commento nel post precedente. Tristissima vicenda…

  14. Cavolo! ho letto solo adesso la triste fine delle tortorelle, porca miseria aspettavamo tutti la lieta novella e invece….. mi dispiace Wide davvero. Bella la foto di Nina impegnata nella lettura, gran bella passione le stai insegnando. Buon week end

  15. Roba di impegni e di pensieri, ma roba positiva. Che belle parole, wide. E poi Nina, dai capelli lunghetti, che legge, attenta e avida, dalla sua postazione di partenza verso la fantasia, l’ immaginazione e il coraggio. Certo, con cotale mamma, non potrebbe essere diversamente.
    E per un po’ chiudiamo gli occhi al brutto che c’ è fuori e , per una volta, guardiamo nel nostro privato, godendo delle perle che ci sono. Un abbraccio.

  16. ho letto solo oggi (periodo… vabbe’, lasciamo stare). stai dando alle tue figlie un bagaglio enorme, di sentimenti, di ricordi, di emozioni, un bagaglio di quelli che non le lasceranno mai “sguarnite”, in qualsiasi situazione si trovino. sei una gran mamma: raggiungerete molti altri importanti traguardi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...