Novità

Novità dell’ultimo periodo:

Bevo caffè con piacere, e l’ho sempre odiato. Sono andata avanti a Nescafè x una vita, figurarsi. Invece non solo mi prendo uno, anche due caffè al giorno, ma lo riempio di zucchero. Perché, come ripeteva sempre la mitica nonna E., “la vita è già tanto amara”. Sono d’accordo!

Mi piace portare gioielli, io che mai. In particolare, quelli realizzati dalle nane, ma non solo. Me lasono goduta per un mese, ma ieri ho tolto tutto, definitivamente, sto prendendo talmente tanto (ma tanto) cortisone, che rischio di restare incastrata. E poi, confesso che è pure liberatorio, liberarmi di tutto. Basta la fede matrimoniale, l’unico gioiello che conta.

Ho acquistato, e indosso, un bellissimo vestito lungo, scollacciato. Finché c’entro, ho intenzione di metterlo ogni volta che posso.

Ho perso ogni scrupolo per la dignità del mio corpo. Anzi, lo trovo bello così tondo e ciccione. Queste gambotte. Il mio sederone. Non credo che sia secondario il fatto che Obi sia così gentile e sollecito in tutto, TUTTO, con me e con questo corpaccione. Sempre al mio fianco, per portarmi in giro, per mano o da oggi con una carrozzella. Mica sono scema, immagino quanto sia tosto per lui vedermi così. Ma vedere, sentire, che non lo disprezza, me lo fa amare di più anche a me. Tutta glabra, rotonda. Sei un bravo corpo, davvero ti vogliamo bene pure così.

Lavarmi, vestirmi, tirarmi su le mutande (e da tempo porto mutande smutandatissime) è una fatica bestiale! A volte, anche soffiarmi il naso può essere impegnativo…

Sono molto più sensibile agli odori

Non riuscivo più a mangiare gelato. Ora di nuovo sì!

Le zanzare non mi pungono più.

Ieri e oggi (ieri ennesima TAC, oggi inizio nuova radioterapia wholebrain) ho fatto i capricci in ospedale come l’ultima delle bambine viziate. Non era mai successo, davanti a nessunissima terapia. O forse giusto una volta. Parolacce, facce brutte, strepitii. Anche in questo caso, Obi ha salvato la situazione con l’aiuto di una carrozzina: mi sono sfinita senza!

Ho ripreso a mangiare carne con gusto, dopo tanto tanto tempo.

Annunci

18 thoughts on “Novità

  1. Vestito lungo, ingioiellata, sorseggi caffè. Se ti va tiri fuori la tua rabbia, cominci ad accettarti anche così. Ami, amate il tuo corpo generoso e lunare. Così ci racconti il tuo volo, raccontaci ancora, quello che vuoi e puoi. Basta la fede. Non so bene a cosa ti riferisci. Mi hai comunque ricordato questo: “solo Dios basta”

  2. Non ho mai scritto,ma ti leggo da due anni. Permettimi di abbracciarti da lontano, delicatamente ma forte forte allo stesso tempo.. sei una Donna dolcissima e piena di spirito,quello vero, che resiste a tutte le scosse + dure che questa vita ci dà!

  3. Anche il tuo corpo racconta il duro, faticoso, difficile percorso che stai facendo, in cui l’esteriorità ha lasciato il posto all’essenziale, a quello che conta veramente…
    Ti voglio bene
    Patrizia VR

  4. Benvenuta nel club delle caffettare..Caffè in moka, capsule, molto zuccherato, certamente. Un abbraccio e..raro ma vero, hai un compagno proprio “luminoso” come bene hai descritto all’inizio del blog…Giulia, Bz.

  5. Caffè, ma senza zucchero a rovinarne il gusto!
    (questo era l’undicesimo comandamento: poi lo tolsero).

    Ora si spiega il battesimo dato a Ciccio: in qualche modo definiva un’affinità con la sua proprietaria 🙂

    Cara Wide, per quel poco che vale, io continuo a fare un Mother Mary’s tifo for you!

    Moreno PNV

  6. Concordo con PNV caffè senza zucchero perché la mia vita riesce ad essere dolce nonostante tutto….questo è quello che mi ripeto!! Mai il contrario!!
    Ti abbraccio Wide e se ci scappa qualche capriccio…ci sta e fregate del resto…siamo tutti bravi a filosofeggiare con la vita altrui!!!

    Samanta Ferretti!

  7. Il Mother Mary’s tifo mi piace parecchio, quasi quasi mi unisco anch’io a Moreno PNV 😉
    Wide, sei una donna meravigliosa: il tuo Obi e le tue Nane non potevano certo essere da meno.

    Ti penso,
    Eleonora da Torino

  8. ogni tanto concediti di essere capricciosa, sono sicura che nessuno se la sarà presa a male… un abbraccio e… davvero non bevevi caffè?? come ti stimo!!
    ale

  9. questa è l’estate dei gioielli: indosso braccialetto e cavigliera fatti da mia figlia all’uncinetto… in compenso ho eliminato la fede…
    Capricci? direi che te ne puoi permettere almeno tre al giorno, più uno extra per ogni giorno di controlli e di inizio terapia! Quelli non nuocciono alla salute, almeno non alla tua! 😉
    Carol

  10. Assolutamente sempre con lo zucchero il caffé! Ed il vestito lungo è moooolto più sexy-elegante delle minigonne 🙂 Amarsi è importante, essere amati… lo sai meglio di me.
    Un bacio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...