Riproviamoci

Proviamo di nuovo ad allontanarci nella settimana di pausa prevista dalla chemio e speriamo che vada meglio di qualche settimana fa. Per lo meno stavolta abbiamo scelto un bel posto tranquillo, ma pieno di assistenza medica intorno. Tanto più che questa ferita del port (portdemmerda!!! ops) va medicata un giorno sì e uno no, per cui ho bisogno pure dell'infermiere personale. Ma va bene così. Ho perso un po' del mio aplomb zen negli ultimi giorni e spero di ritrovarlo. Ho bisogno io, ma ne ha bisogno Obi e anche le nane (che dopo una settimana dalla nonna, però, stanno benissimo, diciamocelo) di un respiro d'aria fresca che ci rincuori e ci dia a coraggio per i mesi a venire, perché settembre si avvicina e so che sarà impegnativo per tutti.
Non so se avrò la possibilità di aggiornare questa mia cima di serenità, ma in ogni caso spero che ognuno di voi riesca a trovare dei giorni di recupero come meglio può.
Sono tempi duri, e per alcuni durissimi.
Ci vuole pazienza, perseveranza e cura.

Annunci

18 thoughts on “Riproviamoci

  1. Entro oggi per la prima volta nel tuo blog.
    Ho letto non so bene secondo quale criterio (forse nessuno) alcuni post e sono rimasta impressionata non solo da quello che scrivi, ma anche da COME scrivi. E che dire dei titoli?…
    Mi aggiungo al coro di commozione per la fuga a Disneyland, io ci sono stata l'anno scorso con compagno e nanetta e mi è rimasto nel cuore.
    Sulla tua malattia non dico nulla perchè mi sento del tutto inadeguata e non ho niente di intelligente da dire.
    Ho conosciuto il cancro non direttamente sulla mia pelle ma molto molto vicino e anche la faccenda del port infetto…..lasciamo stare, un pò sarà la sfiga, un pò sarà la legge delle probabilità, mettiamola così, non cerchiamo colpe. (Ma che nervoso)
    Per quello che vale, ovunque tu sia con la tua family, ti auguro una parentesi di totale serenità. Con tutto il cuore.

    Gio

  2. Ci vuole calma… e sangue freddo… calma… ye eeee…

    Com'era la canzone? Di chi era? Ho la memoria in tilt. Prenditi sta pausa ragionata e meritata e un patpat al povero port così maltrattato e insultato
    E adesso mandami pure affancuore

  3. Eh, beh, ci vuole una vita per conquistare l'aplomb zen (si incomincia a raggiungerlo verso gli 80 anni, dice la mia guru, alias la fantastica psicologa che mi sta aiutando a trasformare questo periodaccio in una preziosissima lezione di vita)…. mi sembra giustificato che tu ne abbia perso un po'…
    Bravi che ci riprovate.  Spero che riuscirai a goderti il respiro di cui hai bisogno, senza pensare troppo a settembre e a quello che verrà. Abbi cura di te.
    Barbara

  4. Pazienza perseveranza e cura. Sante parole, e non so se sia più difficile perseverare o curare la propria pazienza. Però ci sono giorni di pace che ci aspettano, saranno pochi, ma sono i nostri. Buone vacanze Wide, che te le meriti! Rosita

  5. Comincio a pensare che il rifiuto che avevi per il port avesse un suo perché…mannaggia mannaggia mannaggia…

    Forza, speriamo in una settimana calma, senza troppi scossoni.
    Anche anelare a un po' di tranquillità è sacrosanto.

    Un abbraccio forte forte forte (ma senza far male al port!)

  6. solo un abbraccio cara, tanta serenità… e sempre vicino perchè la tua sofferenza è grande e nessuno se la merita.
    cenerentola

  7. Spero che la tua vacanza dal quotidiano (che purtroppo però… ti segue) sia stata rigenerante…
    Settembre, se ho capito bene,  è periodo di verifiche.. e bisogna avere la serenità per potersi sottoporre..
    Parlo anche a me, dicendolo a te…
    Tre anni fa … un bestione.. nello stomaco, che ora è altrove…(bestione e stomaco) insieme a tutte le cellule impazzite, come dici tu.
    Facciamoci forza, tu sempre di più anche se mi pare, dalla tenacia, che tu ne sia già apiamnte provvista.. I momenti di scoramento ci sono e si mettono in  conto ma… sono momenti. *

    E, ricordiamoci sempre che la bestia è forte e tentacolare ma noi… LO SIAMO DI PIU'.

    Me lo devo ricordare pure io

    Un abbraccio, Claudia, Timenn… tempo all'infinito
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...